Frantoio

News

Contenuti Multimediali
Lunedì 07 Giugno 2010
Presto on-line contenuti multimediali sulla lavorazione dell'olio extravergine d'oliva. Scopri la qualità del nostro olio!
Sezione e-commerce
Venerdì 04 Giugno 2010
Stiamo realizzando la sezione e-commerce all'interno della quale potrete acquistare i nostri prodotti in tutta sicurezza e trasparenza.
Nuovi Contenuti
Mercoledì 02 Giugno 2010
Inseriti nel sito nuovi contenuti piu' ampi e ricchi di informazioni sul nostro olio extravergine, sulla nostra terra e lavorazione.
On line il nuovo sito
Lunedì 31 Maggio 2010
On-line la nuova interfaccia grafica del sito frantoiopalmadori.com, nuove funzioni e presto avremo anche la sezione e-commerce.

Vetrina Prodotti

LE RICETTE DEL FRANTOIO PALMADORI
Bruschetta al Tartufo PDF Stampa E-mail

Dopo aver pulito bene il tartufo dalla terra, grattugiarlo finemente. Scaldare mezzo bicchiere abbondante d'olio insieme all'aglio, ed una punta di peperoncino, sale, pepe. Quando l'aglio inizia a colorirsi, togliere il tutto dal fuoco. Lasciare intiepidire ed unire il tartufo.

 

Condire con questa salsa le fette di pane abbrustolito e se è il caso, aggiungere a discrezione del sale.

 
Ciriole alla Ternana PDF Stampa E-mail

Impastate sulla spianatoia la farina con l'acqua fredda, aggiungete del sale, e lavatelo fino a formare un impasto solido e consistente. Prendete di volta in voltadei pezzetti di pasta e lavoratela con le mani arrotolandola e assottigliandola sulla spianatoia fino a ridurla come un grosso spaghetto.

 

Ponete poi tutti gli umbricelli formati ad asciugare per almeno 3 ore. Cuocete quindi gli umbricelli in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con sugo "finto" insaporito con aglio e basilico fresco.

 
Pasta Rustica con gli Asparagi PDF Stampa E-mail

Tagliate la pancetta a dadini e ponetela a rosolare, a fuoco basso, nell'olio. Aggiungete, quando la pancetta si è indorata, gli asparagi, un pò di sale, di pepe e portate il tutto a cottura. Togliete l'aglio.

 

In una scodella sbattete appena le uova con il pecorino e un pò di sale. Fate cuocere la pasta, al dente, scolatela e mettetela in una padella larga. Aggiungetevi sopra gli asparagi, le uova e cuocete a fuoco lento, mescolando veloce, fino a che le uova non risultino rapprese. Condite con parmigiano e servite.

 
Faraona alla Ternana PDF Stampa E-mail

In una padella fate rosolare i fegatini di pollo con un pezzo di cipolla, il rosmarino, la salvia, uno spicchio d'aglio, olio e burro. Aggiungete, poi, 1 bicchiere di vino bianco e portateli quasi a cottura.

 

Estraete quindi i fegatini, passateli, salate, pepate e aggiungete una noce di burro, formando una salsa. A parte lavate e pulite la faraona, spezzatela e lavatela di nuovo con il vino. Ponetela in una padella aggiungendo 1 pezzo di cipolla e 1 spicchio d'aglio e lasciatela cuocere per qualche minuto fino a che non è evaporata tutta l'acqua. Scolatela dal liquido e aggiungete gli odori freschi (aglio e cipolla), aggiungete olio, burro, pepe e salvia e fatela rosolare. Infine unite del vino bianco, fino a coprirla, e gli spicchi di limone, coprite e cuocete a fuoco moderato.

 

Quando sarà quasi cotta estraetela, passate il fondo di cottura, rimettetela nella padella e aggiungetevi la salsa preparata in precedenza lasciando insaporire il tutto per qualche minuto e portatela a cottura.

 
Trota al Tartufo PDF Stampa E-mail

Mondate e lavate le trote. Ponete in una pentola con acqua, sedano, cipolla, pepe, 1 spicchio d'aglio, carota e cuocete fino a quando dagli occhi del pesce fuoriesce una pallina bianca (le orbite). Quindi scolatele e lasciatele intiepidire. Spellatele e spinatele. Mettete le trote su un piatto di portata.

 

A parte emulsionate il tartufo grattuggiato in abbondante olio d'oliva, dove avete lasciato in infusione per almeno 2 ore 1 spicchio d'aglio, sale e pepe. Condite quindi il pesce con la salsa così formata, sale e un po' d'olio d'oliva.

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2