News

Contenuti Multimediali
Lunedì 07 Giugno 2010
Presto on-line contenuti multimediali sulla lavorazione dell'olio extravergine d'oliva. Scopri la qualità del nostro olio!
Sezione e-commerce
Venerdì 04 Giugno 2010
Stiamo realizzando la sezione e-commerce all'interno della quale potrete acquistare i nostri prodotti in tutta sicurezza e trasparenza.
Nuovi Contenuti
Mercoledì 02 Giugno 2010
Inseriti nel sito nuovi contenuti piu' ampi e ricchi di informazioni sul nostro olio extravergine, sulla nostra terra e lavorazione.
On line il nuovo sito
Lunedì 31 Maggio 2010
On-line la nuova interfaccia grafica del sito frantoiopalmadori.com, nuove funzioni e presto avremo anche la sezione e-commerce.

Vetrina Prodotti

FILTRAZIONE

 

L'olio chiarificato, come abbiamo già avuto occasione di ricordare, non è necessariamente limpido e può mantenere un aspetto opalescente, non ha tutti gradito. É quindi abbastanza diffusa la pratica della filtrazione, da effettuarsi prima dell'imbottigliamento. Tale operazione viene effettuata facendo passare l'olio attraverso filtri di cotone cardato (filtri a gravità) oppure filtri di carta (filtri a pressione).

Filtrato o no che sia, l'olio si può imbottigliare ricorrendo a recipienti in banda stagnata, trattata preventivamente con sostanze antiossidanti, o, il che è decisamente preferibile, in vetro.
L'olio teme la luce e dovrebbe essere conseguentemente imbottigliato in recipienti di vetro scuro; tuttavia l'esigenza del mercato, che pretende di mostrare "a prima vista" il colore dell'olio, fa spesso preferire l'uso di bottiglie di vetro chiaro.

Una valida soluzione che consente di conciliare queste esigenze contrapposte di conservazione e di mercato è quella di impiegare bottiglie di vetro chiaro, ricoperte però da fogli di alluminio che riparano l'olio da azione ossidante della luce.